Blog

 Blog

Proroga obbligo fattura elettronica carburanti del 1 luglio 2018?

Proroga obbligo fattura elettronica carburanti del 1 luglio 2018?

Potrai ancora utilizzare la scheda carburante?

Un tam tam di articoli su varie testate giornalistiche e su vari siti web ha trattato in queste ultime settimane della possibilità di una proroga dell'obbligo della fattura elettronica per la vendita di carburante. Si è quindi pensato ad una conseguente proroga della scheda carburante fino al 31 dicembre 2018.

Ricordiamo per chi non lo sapesse già che dal 1 luglio 2018 è obbligatoria l'emissione delle fatture elettroniche per la vendita di carburante da parte dei gestori dei distributori di carburante. 

 

 kit carburanti

 

Dopo l'approvazione della legge di bilancio 2018, approvata a dicembre, sono stati diversi i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate, in ultimo la circolare n. 8 del 30 aprile 2018 che portano a pensare ad una forte intenzione degli organi competenti a portare avanti la fattura elettronica a partire dalla fattura elettronica carburanti.

La richiesta della proroga dell'abolizione della scheda carburante è stata effettuata da diverse associazioni di categoria proponendo la possibilità di avere un doppio binario (fatture cartacee con conseguente compilazione della scheda carburante e fattura elettronica su richiesta del cliente. Queste associazioni temono questa fase di innovazione per un settore poco attrezzato a livello tecnologico. 

Tutti i dettagli e le semplificazioni dell'Agenzia delle Entrate portano invece a rassicurare le imprese ed i professionisti in relazione alla possibilità di adottare la fattura elettronica dal 1 luglio 2018. 

 



Fatturapertutti facile ed efficiente
software in cloud
Usa Fatturapertutti per gestire la fatturazione elettronica, la contabilità e altro

   Registrati Gratuitamente   

 

 

Quello che negli ultimi giorni ha fatto pensare al concretizzarsi della proroga della scheda carburante è stata la presentazione di un emendamento alla legge di conversione del DDL Alitalia che però è stato ritenuto non ammissibile. Per questo ancora una volta bisogna pensare ad organizzarsi al meglio per gestire la fattura elettronica per il rifornimento di benzina e gasolio dal 1 luglio. 

Un altro elemento da tenere molto in considerazione, è relativo a chi deve ricevere la fattura elettronica per l'acquisto di carburante. Chi infatti vorrà detrarre l'IVA e dedurre la spesa relativa all'acquisto di carburante dovrà richiedere la fattura elettronica e pagare con mezzi tracciabili (ad esempio carte di credito, bancomat, carte prepagate, bonifico, ecc.).

Fatturapertutti oltre ad offrire un sistema di gestione dell'emissione della fattura elettronica da parte dei gestori dei distributori di carburante semplice ed economico, permette a tutti i titolari di partita iva di poter ricevere le fatture elettroniche


Gestisci un distributore di carburante e non sai come organizzarti per emettere le fatture elettroniche ai tuoi clienti? Scegli fatturapertutti!


Approfondimenti

Fattura elettronica per rifornimento carburante

Fatturazione in cloud per stazioni di servizio e rifornimento carburanti

Adempimento fatturazione elettronica obbligatoria: vantaggi e svantaggi

Benzinai: fatturazione elettronica obbligatoria per la vendita di carburante da luglio 2018

Fattura elettronica: bonus fiscale distributori carburante

Come ricevo la fattura elettronica per l’acquisto di carburante?

 

Registrati subito su fatturapertutti, crea il tuo account su fatturapertutti e dopo avere ricevuto le credenziali di accesso completa la tua registrazione con tutti i dati richiesti.

Stampa
Data: mag 24, 2018,
Commenti: 0,
Autore: Claudio

Commenta

This form collects your name, email, IP address and content so that we can keep track of the comments placed on the website. For more info check our Privacy Policy and Terms Of Use where you will get more info on where, how and why we store your data.
Aggiungi commento

Theme picker

Partecipa alla community