FAQ

 FAQ

Regime Forfettario. Legge di Stabilità 2016

La bozza della Legge di Stabilità 2016 introduce una variazione ad una delle condizioni necessarie per l'accesso al regime forfettario. Viene previsto un aumento considerevole dei limiti dei ricavi ammessi. Il Disegno di Legge determinerebbe un aumento di 10.000 euro della soglia dei ricavi per tutti i soggetti esclusi i professionisti che avranno un aumento della soglia di 15.000 euro in base alla tabella prevista dalla Legge di Stabilità 2015. 

Il regime forfettario attualmente in vigore interviene sul calcolo del reddito soggetto a tassazione. Il meccanismo prevede l'applicazione di uno specifico coefficiente di redditività ai ricavi/compensi senza compensazione dei costi. Alla base imponibile così determinata viene applicata un'imposta sostitutiva di IRPEF ed IRAP.

Di seguito la tabella con le soglie di limiti di ricavi/compensi con il relativo coefficiente di redditività presente nella Legge di Stabilità 2015. 

 


In fase di applicazione del regime forfettario relativo alla Legge di Stabilità 2015 è stato previsto che l'ammontare dei ricavi deve essere determinato con il criterio della competenza. Il criterio previsto nel Disegno di Legge di Stabilità 2016 i ricavi devono essere determinati in base al criterio di cassa.

Stampa
Data: nov 18, 2015,
Categorie: Normativa, News,
Commenti: 0,
Autore: Claudio

Commenta

This form collects your name, email, IP address and content so that we can keep track of the comments placed on the website. For more info check our Privacy Policy and Terms Of Use where you will get more info on where, how and why we store your data.
Aggiungi commento

Theme picker

Partecipa alla community