FAQ

 FAQ

Perché si consiglia la numerazione separata e la costituzione di un sezionale IVA apposito per le Fatture elettroniche?

Perché se hai fatture cartacee e fatture elettroniche in un unico sezionale IVA, sarai costretto a fare la conservazione sostitutiva di tutte le fatture contenute nel sezionale (quindi sia elettroniche che cartacee).

Per questo ti consigliamo, prima di iniziare l’emissione di fatture elettroniche di consultare il tuo consulente fiscale. 


 

Stampa
Data: ott 30, 2014,
Commenti: 10,
Autore: Anonym

10 commenti all'articolo "Perché si consiglia la numerazione separata e la costituzione di un sezionale IVA apposito per le Fatture elettroniche? "

Avatar image

Fabio Pagano, 25/11/2014 14:47

Buongiorno. Cortesemente, avreste la possibilità di indicarmi la normativa in base alla quale "se hai fatture cartacee e fatture elettroniche in un unico sezionale IVA, sarai costretto a fare la conservazione sostitutiva di tutte le fatture contenute nel sezionale (quindi sia elettroniche che cartacee)"?

Grazie.


Avatar image

Team Fattura Per Tutti, 25/11/2014 18:06

Ciao Fabio, 

la normativa a cui facciamo riferimento in questa FAQ è la circolare dell' Agenzia delle Entrate N° 36 del 6/12/2006 che in calce all'Art. 5.3 (La garanzia dell'ordine cronologico, senza soluzione di continuità) recita:

 

" [...] Tuttavia, ove il contribuente intenda adottare la conservazione elettronica delle sole fatture elettroniche, è consentita la conservazione con le modalità tradizionali delle fatture in formato analogico a condizione che le stesse siano annotate in un apposito registro sezionale e numerate progressivamente con una distinta serie numerica in ordine cronologico, senza soluzione di continuità per periodo di imposta."

Leggi la circolare

 

La numerazione per sezionali si può effettuare ad esempio:

  • Riservando intervalli di numerazione ma ponderando il rischio di sovrapposizione (es. da 0 fatture normali e da 50.000 fatture elettroniche)
  • Mantenendo la sola numerazione delle fatture analogiche e aggiungendo un prefisso alle fatture elettroniche ( es. fattura analogica/cartacea 1,2,3 … fattura elttronica 1/fe, 2/fe, 3/fe ..)



Avatar image

Fabio Pagano, 27/11/2014 12:44

Buongiorno. Vi ringrazio per la risposta. La circolare 36/E del 06/12/06 si riferisce al DM 23/01/04 che è stato abrogato dal DM 17/06/14 (Art. 7 Comma 2), nel quale non sono state riportate le parole "senza soluzione di continuità" delle quali la circolare 36/E (che, ricordo, si riferisce ad una legge abrogata) fornisce il chiarimento. Ad oggi non sono riuscito a trovare una normativa vigente (o relativa circolare) che obbligasse alla tipologia di conservazione unica per sezionale, ecco il perché della mia domanda che, al momento, in base alla normativa vigente, non trova risposta.

Inoltre se cortesemente potreste fornirmi un chiarimento sulla soluzione da Voi proposta: "Riservando intervalli di numerazione ma ponderando il rischio di sovrapposizione (es. da 0 fatture normali e da 50.000 fatture elettroniche)". Ipotizzando di far partire le fatture PA da 50.000 (nello stesso sezionale delle fatture cartacee), ed ipotizzando a fine anno di arrivare al numero 30.000 per le fatture cartacee, come giustifico i numeri mancanti da 30.001 a 49.999, nell'ottica della richiesta continuità nella numerazione?

Grazie.


Avatar image

Team Fattura Per Tutti, 27/11/2014 18:21

Ciao Fabio,

così come hai letto nel DM 17/06/14 si attendono ulteriori chiarimenti del legislatore in merito.

Pertanto in questo momento è opportuno mantenere le metodologie della circolare dell'Agenzia dell'Entrate n. 36E del 06/12/06.

Rispetto alla tua richiesta di chiarimento circa la numerazione precisiamo che il nostro esempio si riferisce comunque alla creazione di due sezionali separati. L'esigenza è quella di non avere sovrapposizioni numeriche. Pertanto non esistono interruzioni di numerazione.

In ogni caso ci sembra corretto consigliare a tutti di approfondire questi argomenti con i propri consulenti fiscali.

Grazie.


Avatar image

gino, 15/10/2015 13:36

le circolari non sono legge ma al più una interpretazione di una legge che in riferimento al caso di specie è il dpr 633/72 che non riporta in alcun modo quando chiede la circolare.


Avatar image

Fabio Pagano, 01/12/2014 11:48

Vi ringrazio per i chiarimenti.

A risentirci.


Avatar image

io, 07/02/2015 17:43

se le fatture elettroniche le ho numerate come 01/15, 02/15 etc come posso numerarle correttamente quelle cartacee? va bene 1/fc ( fc per fattura cartacea ).


Avatar image

Team Fattura Per Tutti, 09/02/2015 12:46

Si, come numerazione va bene. Ricordati che oltre alla numerazione devi adottare un sezionale iva separato.


Avatar image

Pamela , 24/06/2015 14:33

Il discorso delle numerazioni distinte per evitare di dover procedere a conservazione sostitutiva di tutte le fatture, anche cartacee, vale anche per i contribuenti minimi che non applicano iva? Grazie


Avatar image

Team Fattura Per Tutti, 26/06/2015 13:04

Ciao Pamela,

si, vale anche per i contribuenti minimi anche se non applicano l'iva.

Commenta

This form collects your name, email, IP address and content so that we can keep track of the comments placed on the website. For more info check our Privacy Policy and Terms Of Use where you will get more info on where, how and why we store your data.
Aggiungi commento

Theme picker

Partecipa alla community