FAQ

 FAQ

Come funziona il bollo nella fattura elettronica

Cos'è e come funziona il bollo nella fattura elettronica

La marca da bollo è un tributo di € 2,00 che va applicato sulle fatture emesse, non soggette ad IVA, con importi superiori a € 77,47.

Sulle fatture elettroniche il bollo deve essere apposto in modo virtuale e non cartaceo.

Per inserire il bollo virtuale sul Documento, nel riquadro, in basso, "Riepilogo" si deve apporre il segno di spunta  accanto a "Bollo" e sarà visualizzato l'importo. 

Bollo su fattura elettronica

 

L’importo bollo non influisce sul totale del documento.

 



Fatturapertutti facile ed efficiente
software in cloud
Usa Fatturapertutti per gestire la fatturazione elettronica, la contabilità e altro

   Registrati Gratuitamente   
 

 

Se il bollo deve essere sommato al totale del documento, si deve aggiungere una voce al dettaglio, per esempio "Rimborso spese bollo", con quantità 1, importo € 2,00 e IVA esente articolo 15.

Image

 

L’assolvimento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche deve avvenire, in un’unica soluzione, entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio, mediante versamento dell'imposta, esclusivamente per via telematica, utilizzando il modello F24 con il codice tributo "2501".

 

Ecco la Circolare dell'Agenzia delle Entrate: Risoluzione 106 del 2 dicembre 2014

 

Stampa
 
Data: apr 16, 2018,
Commenti: 0,
Autore: Cettina
Valutazione:
5.0

Documenti scaricabili

Commenta

This form collects your name, email, IP address and content so that we can keep track of the comments placed on the website. For more info check our Privacy Policy and Terms Of Use where you will get more info on where, how and why we store your data.
Aggiungi commento

Theme picker

Partecipa alla community