Supporto

 Supporto

Fatture elettroniche versamento bollo virtuale tramite F24

La flessibilità di fatturapertutti al tuo servizio

Le fatture con importo superiore a € 77,47 che non sono soggette ad iva sono generalmente assoggettate all'imposta di bollo che sulle fatture elettroniche deve essere apposto in modo virtuale.
Si deve provvedere al pagamento del bollo, attraverso il modello F24, entro 120 gg dalla chiusura dell'esercizio.

Procedere come di seguito descritto per visualizzare quanti documenti sono stati emessi con il bollo virtuale.

Sulla riga di intestazione della griglia di visualizzazione dei documenti emessi cliccare con il tasto destro del mouse per visualizzare il tasto "Selettore Campo".

Image

Cliccare sul tasto appena visualizzato per aprire la lista dei campi disponibili e scorrere fino a posizionarsi sul campo "Importo Bollo".

Image

Cliccare su Importo Bollo e trascinarlo sopra alla riga di intestazione, saranno visualizzate delle frecce che indicano il punto di inserimento del nuovo campo selezionato.

Image

Chiudere la lista dei campi disponibili e digitare 2 nel filtro sotto "Importo Bollo" per visualizzare solo i documenti emessi con il bollo.

Image

Trascinare il campo "Importo Bollo" dalla riga di intestazione alla riga di raggruppamento.

Image

Nel campo conteggio si leggerà il totale dei documenti emessi con il bollo

Image


La personalizzazione della visualizzazione deve essere effettuata sulla lista dei documenti in base alla modalità di inserimento adottata tra Modalità Standard e Modalità Semplificata. 
In caso di gestione mista la personalizzazione dovrà essere effettuata su entrambe le visualizzazioni.


Per annullare l'impostazione trascinare il campo bollo fuori dalla riga di intestazione verso la lista campi.

Image


Per approfondimenti sull'imposta di bollo con F24 clicca qui e sull'assolvimento virtuale clicca qui

Stampa

2 commenti all'articolo "Fatture elettroniche versamento bollo virtuale tramite F24"

Avatar image

cavallo margherita, 16/03/2016 17:53

va bene, ma l'importo del bollo indicato in fattura di 2 euro non concorre a formare l'importo da pagare complessivamente e quindi l'intestatario della fattura non liquida anche l'importo del bollo! grazie anticipate per il riscontro che mi darete cortesemente sul tema mc


Avatar image

Cettina, 17/03/2016 19:05

Sulle fatture elettroniche il bollo deve essere apposto in modo virtuale (D.M. 17 giugno 2014 art.6)

L'attivazione del Bollo non modifica il totale del documento ma segnala che il documento è soggetto al bollo.

Se il contratto con il committente prevede la rivalsa del bollo allora, oltre all'attivazione del Bollo, questo dovrà essere specificato tra le righe del documento con iva esente (art.15 DPR 633/1972) e con Ritenuta/Cassa "No".

Entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio si dovrà provvedere al versamento, tramite modello F24, del bollo dovuto complessivamente, per l'adempimento chiedere al proprio commercialista.

Approfondimenti: http://www.fatturapertutti.it/supporto/fatture-elettroniche-versamento-bollo-virtuale-tramite-f24-2593

Commenta

This form collects your name, email, IP address and content so that we can keep track of the comments placed on the website. For more info check our Privacy Policy and Terms Of Use where you will get more info on where, how and why we store your data.
Aggiungi commento

Theme picker

Partecipa alla community

           

Archivio