Supporto

 Supporto

Come fare una fattura elettronica con Ecobonus, altri bonus edilizi o bonus vacanze

 

Crea il documento
 

La creazione della fattura elettronica con eco-bonus è una fattura da compilare come una fattura standard a parte alcune particolarità che indicheremo in questo articolo. 
In merito alla compilazione standard della fattura (creazione documento, inserimento del cliente, inserimento delle righe del documento/prodotti/servizi venduti, ecc.) leggi le istruzioni al seguente link:

Come fare una fattura elettronica

Per i passaggi specifici della fattura con Ecobonus leggi di seguito. 


Indicazioni generali delle fattura con Ecobonus
 

Le indicazioni generali previste dalla normativa per la corretta compilazione della fattura elettronica con Eco-bonus sono le seguenti:

  • indicare i riferimenti di legge relativi all'ecobonus. Ad esempio sconto applicato in base all'art.121 DL 34/2020;
  • descrivere in modo dettagliato i lavori oggetto della fattura;
  • indicare lo sconto; questo sconto deve essere applicato al totale della fattura e non alle singole righe del documento (non deve intaccare quindi il valore dell'imponibile e dell'iva).
     


Inserire l'Ecobonus ed i riferimenti di legge in fattura 
 

Per integrare quindi le informazioni appena descritte, segui questi passaggi:

Compila il campo "Oggetto/Causale" con i riferimenti di legge per l'applicazione dello sconto, per esempio "sconto applicato in base all'art.121 DL 34/2020".

Image

All'interno del documento clicca la voce "Parametri documento" ed imposta a "SI" la voce "Riferimenti collegati".

Image

Image

 

Nella sezione "Prodotti, compensi e spese", clicca il pulsante nuovo, come da immagine, per aprire la riga in modalità dettaglio. Nella sezione "Altri dati gestionali" clicca il pulsante nuovo per compilare i dati relativi all'ecobonus. Inserisci nella colonna "Tipo" la dicitura "Ecobonus" e nella colonna "Testo" la dicitura "sconto applicato in base all'art.121 DL 34/2020". 

Image

Image

Image

Image

Nella sezione "Riepilogo" del documento compila il campo "Sconto +/-", con la percentuale di sconto o con il valore totale dell'ecobonus. Nel caso in cui nel campo inserisci il valore totale dell'ecobonus, lo stesso valore deve essere preceduto dal simbolo € .

Image

Tieni presente che la fattura da emettere per gli altri tipi di bonus edilizi (ad esempio per il Bonus ristrutturazioni, Bonus mobili, Sismabonus, Bonus facciate, Superbonus 110%, Bonus aree verdi, Bonus colonnine ricarica veicoli, Bonus idrico) oppure per il bonus vacanze dovrà essere compilata nello stesso identico modo variando soltando il riferimento di legge da inserire nel campo "Oggetto/Causale" e nei campi della sezione "Altri dati gestionali".

 

Stampa
Data: mag 11, 2021,
Commenti: 0,
Valutazione:
4.8

Commenta

This form collects your name, email, IP address and content so that we can keep track of the comments placed on the website. For more info check our Privacy Policy and Terms Of Use where you will get more info on where, how and why we store your data.
Aggiungi commento

Theme picker

Partecipa alla community

           

Archivio