Supporto

 Supporto

Calcolo della cassa previdenziale con rivalsa INPS (versata dal cedente)

Sono un lavoratore autonomo soggetto a cassa previdenziale con rivalsa; come emetto fattura elettronica?

I lavoratori autonomi iscritti ad una cassa di previdenza, devono pagare da sé i contributi, ossia devono addebitare al committente una percentuale (stabilita dalla cassa di appartenenza) dei compensi lordi.

Occorre distinguere due casi:

  1. L'importo della prestazione include la cassa: per una prestazione di 1000,00 euro e una percentuale cassa del 4%, l'imponibile sarà di 1000,00 euro. Supponendo di avere un'aliquota iva del 22% e una ritenuta del 20%, il totale a pagare sarà di 1012,00 euro. Di seguito il riepilogo del documento

          
  2. L'importo della prestazione non include la cassa: per una prestazione di 1000,00 euro e una percentuale cassa del 4%, l'imponibile calcolato sarà di 1040,00 euro. Supponendo di avere un'aliquota iva del 22% e una ritenuta del 20%, il totale a pagare sarà di 1060,80 euro. Di seguito il riepilogo del documento


Stampa
Data: ago 31, 2015,
Commenti: 0,

Commenta

This form collects your name, email, IP address and content so that we can keep track of the comments placed on the website. For more info check our Privacy Policy and Terms Of Use where you will get more info on where, how and why we store your data.
Aggiungi commento

Theme picker

Partecipa alla community

           

Archivio