Fattura Per Tutti - La Fattura Elettronica Gratis
Search
× Search
.

Indicare una parola o una frase (tra virgolette). Durante l'inserimento sarà visualizzato l'elenco dei suggerimenti.

Cos'è una fattura

Data: lug 5, 2023
Commenti: 0
Autore: Claudio

Entriamo nel dettaglio di cos'è una fattura

La fattura è un documento fiscale che deve essere predisposto obbligatoriamente da un soggetto necessariamente titolare di partita iva ed in caso di cessione di beni o prestazione di servizi. Si considera emessa nel momento in cui viene consegnata al cliente e deve essere conservata per 10 anni. 

I dati che deve contenere la fattura sono:

  • la data di emissione
  • il numero progressivo secondo le regole previste dall'articolo 1 comma 325, lettera d della legge 24 dicembre 2012 n. 228 (Legge di Stabilità 2013) deve essere univoco. La normativa precedente prevedeva che la stessa numerazione doveva essere progressiva per anno solare (es. n. 1, n.1/2015, n.1 per tutta la vita dell'azienda). 
  • E' possibile gestire serie differenti di documenti per le differenti esigenze aziendali (fatture estere, note credito, filiale 1, filiale 2)
  • i dati del venditore e dell'acquirente: ragione sociale, sede legale, partita iva e codice fiscale.
  • descrizione del prodotto/servizio 
  • la quantità del prodotto/servizio venduto
  • imponibile ed iva (con indicazione separata per aliquota iva)

Gli importi della base imponibile e dell'iva devono essere arrotondati per eccesso se il terzo decimale e maggiore di 5 e per difetto se minore di 5. Es. 3,545 si arrotonda in 3,55 oppure 3,543 si arrotonda a 3,54.

Leggi la guida completa sulla fattura elettronica

Guarda la fattura elettronica emessa da portale web
 

fattura elettronica in cloud

fattura elettronica in cloud

la fattura elettronica si può fare on-line dalla piattaforma in cloud fatturapertutti

Prova Gratis 60 giorni

 

 
 

 

Ecco un esempio di fattura

 

Hai venduto un computer ad un cliente al prezzo di 1000 + iva 22% (totale 1220 euro), consegni subito il prodotto e quindi devi emettere la fattura. Ecco com'è fatta:

__________________________________________
Ragione sociale della tua azienda

Computer s.r.l.

Via del Mare, 1999 

00100 Roma

p.iva 012345678901

__________________________________________

Ragione sociale del tuo cliente

Rossi & Rossi

Via del Fiume, 1000

00100 Roma

p.iva 001234567890

__________________________________________

Data e numero documento

data documento 01/01/2017

documento n. 1

__________________________________________

Contenuto del documento

descrizione notebook i5 marca x modello y

quantità 1 pz

Prezzo unitario 1000 euro

Aliquota 22%

__________________________________________

Totali del documento

Totale imponibile 1000 euro

Ammontare iva 220 euro

Totale Documento 1220 euro
__________________________________________

 

Cos'è una fattura

 

 

Il documento potrebbe contenere una dicitura relativa al regime fiscale di chi emette la fattura. Il regime fiscale determina gli adempimenti contabili da adottare ed il tipo e le modalità di applicazione delle imposte da pagare. 

Ad esempio: 

Operazione in franchigia da IVA ai sensi delle Legge 190 del 23 Dicembre 2014 art. 1 commi da 54 a 89. 
Operazione effettuata ai sensi dell’art. 1, commi da 54 a 89 della Legge n. 190/2014 Regime forfetario.

 

Chiarimenti su tutti i tipi di fatture

 

Per importi fino a 400 euro è possibile emettere una fattura semplificata come previsto dal nuovo art. 21 bis del DPR 633/72. La normativa prevede che per l'acquirente è possibile indicare solo la partita iva o il codice fiscale se lo stesso risiede in Italia o il numero identificativo iva se risiede in altro stato membro dell'Unione Europea. Per quanto riguarda gli importi è sufficiente indicare la base imponibile e l'aliquota necessaria per calcolare l'iva.

E' possibile avere diversi tipi di fattura per i diversi tipi di utilizzo. Di seguito elenchiamo le tipologia e ne specifichiamo il significato.

Fattura immediata. E' emessa nel momento stesso in cui viene venduto il prodotto od effettuato il servizio

Fattura differita. E' emessa in un momento successivo all'avvenuta consegna del prodotto o dell'effettuazione della prestazione entro il 15 del mese successivo. 

Fattura accompagnatoria. Contiene tutte le informazioni necessarie all'emissione di un documento di trasporto oltre alle stesse informazioni necessarie all'emissione della fattura. 

Fattura proforma. Non ha valore fiscale e viene utilizzata dal venditore per comunicare all'acquirente il valore dei prodotti venduti o della prestazione. Nel documento deve essere chiaramente evidenziato che si tratta di una fattura proforma. 

Esistono sostanziali differenze tra la fattura elettronica e quella cartacea. La fattura cartacea può essere consegnata direttamente o inviata all'acquirente per posta tradizionale, via fax o posta elettronica. Con decorrenza 6 giugno 2014 la normativa ha previsto l'obbligatorietà della fattura elettronica per le prestazioni di tutti i soggetti titolari di partita iva nei confronti della Pubblica Amministrazione e successivamente è stato ampliato l'obbligo anche alle fatture tra privati. La fattura elettronica è un particolare file che segue i criteri previsti dalla normativa (Decreto Ministeriale del 3 aprile 2013 n. 55) e deve essere inviato alla pubblica amministrazione, alle imprese ed alle persone fisiche con codice fiscale attraverso il Sistema di Interscambio. FatturaperTutti permette di emettere ed inviare le tue fatture elettroniche.

Data la delicatezza delle informazioni da inserire in fattura e le possibili variazioni della normativa è consigliabile utilizzare un apposito software di fatturazione. FatturaperTutti vi permette di emettere tutte le vostre fatture. 

 

Come fare una fattura con fatturapertutti
 

Bastano pochi click! Di seguito ti illustriamo alcuni passaggi di esempio, per approfondimenti su come fare una fattura in modo veloce su fatturapertutti clicca qui.

E' sufficiente inserire nell'apposito spazio la partita iva del tuo cliente ed il nostro sistema attraverso l'archivio del VIES (approfondisci cos'è il VIES nel nostro dizionario contabile) crea automaticamente l'anagrafica del cliente. 

Viene aperto il documento, il numero del documento viene gestito in modo automatico da fattura per tutti in modo progressivo anche se puoi modificarlo in base alle tue esigenze, anche la data viene proposta automaticamente con la data corrente. 
A questo punto sarà sufficiente inserire la descrizione del bene venduto o della prestazione del servizio, la quantità ed il prezzo unitario.

Image

 

Fattura elettronica 2024

 

Ti ricordo che dal 1 gennaio 2024 inizia l'obbligo, anche per tutti i titolari di partita IVA in regime forfettario, di emettere la fattura in formato XML da trasmettere al Sistema di Interscambio (Agenzia delle Entrate). Fatturapertutti ti permette di gestire in modo molto semplice la compilazione e l'invio della fattura elettronica al Sistema di Interscambio. Per approfondimenti clicca qui.
Leggi anche:
Come fare la fattura elettronica in regime forfettario
L'offerta per gli abbonamenti di fattura elettronica forfettari

Prova Gratis 60 giorni

Stampa
Valutazione:
4.6

Commenta

Aggiungi commento
Terms Of UsePrivacy StatementCopyright 2024 by K2 Innovazione srl | P.Iva: 00540880861 - REA EN39798 - Cap.Soc.100.000,00 € i.v
Back To Top