FAQ

 FAQ

Fattura elettronica PA rifiutata nel 2017 e erroneamente contabilizzata: come rimediare

DOMANDA Non ho potuto controllare la contabilità personalmente e ora mi sono resa conto che una fattura elettronica inviata nel mese di dicembre 2017 ad oggi (2019) non è stata pagata dall’ente pubblico. Ho contattato l’amministrazione e mi hanno detto di non avere la fattura predetta. Ho controllato e in effetti l’avevano rifiutata a suo tempo. […]

L'articolo Fattura elettronica PA rifiutata nel 2017 e erroneamente contabilizzata: come rimediare proviene da Agenda Digitale.

Imposta di bollo virtuale, il tutorial per il pagamento

Buongiorno, mi sa dire come si paga l’imposta di bollo virtuale? Sono andata sul sito fisconline, ma non sono stata capace di capire come si fa. Avrei bisogno di istruzioni passo per passo. Eliana Martoglio RISPOSTA Il bollo sulle fatture elettroniche e, più in generale, sui documenti informatici, è previsto dall’articolo 6 del Decreto MEF […]

L'articolo Imposta di bollo virtuale, il tutorial per il pagamento proviene da Agenda Digitale.

Iper-ammortamento: l’adozione del vecchio regime esclude il computo dei beni nel nuovo

La Legge n. 145 del 28 dicembre 2018, ha prorogato e modificato la disciplina dell’iper-ammortamento, riproponendo la possibilità di usufruire di una maggiore deduzione del costo degli investimenti dell’Industria 4.0, in sede di dichiarazione dei redditi. Tuttavia, in luogo della maggiorazione fissa… (segue)

Flax tax ripetizioni, calcolo e convenienza

Fiscal News n. 73 - 2019

E’ in vigore al periodo d’imposta 2019 (con prima applicazione, quindi, nel Modello Redditi PF/2020 o Modello 730/2020) l’imposta sostitutiva del 15% sui compensi percepiti dai docenti per le lezioni/ripetizioni private, ferma restando la possibilità di optare per la tassazione ordinaria. Numerosi… (segue)

Gli obblighi informativi  nel caso di emissione di fattura elettronica a privati

DOMANDA È obbligatoria una dicitura sulla copia fattura cartacea inviata ai clienti per cortesia? Se sì, esattamente come deve essere impostata? Andrea Bechelli RISPOSTA La copia cartacea della fattura, definita “di cortesia”, è la riproduzione del contenuto della fattura elettronica. Le regole per la emissione e la ricezione delle fatture elettroniche, emanate con provvedimento n. 89757 del 30 aprile […]

L'articolo Gli obblighi informativi  nel caso di emissione di fattura elettronica a privati proviene da Agenda Digitale.

I medici non possono inviare fatture elettroniche al sistema di interscambio

DOMANDA Un medico mi ha rilasciato una fattura cartacea vecchio tipo  al posto della fattura elettronica perché non in possesso dei mezzi necessari. Mi ha detto che sarebbe bastato entrare nel sito della Agenzia delle Entrate per scaricare il documento. Come posso fare? ho provato ma non sono stato capace Mauro Ceccacci RISPOSTA Non ritengo […]

L'articolo I medici non possono inviare fatture elettroniche al sistema di interscambio proviene da Agenda Digitale.

Decreto ATAD: trasferimenti di beni rilevanti ai fini IRAP

La Direttiva ATAD n. 142/18, com’è noto, ha modificato gli articoli 166 e 166-bis, del TUIR. Nello specifico, gli articoli 2 e 3 del summenzionato decreto, riscrivono la disciplina fiscale del trasferimento della sede all’estero di imprese commerciali e del trasferimento della sede dall’estero… (segue)

Perdite precedenti riportabili senza limiti

Fiscal Adempimento n. 17 - 2019

Le perdite di impresa maturate prima dell’entrata in vigore delle disposizioni previste dall’articolo 1, comma 23, della Legge n. 145/2018 (Legge di Bilancio 2019), per ditte individuali e società di persone in contabilità ordinaria possono essere riportate senza limiti. È quanto chiarisce l’Agenzia… (segue)

Enti e casse con fini assistenziali: ok alla “non commercialità”

Con una modifica all’articolo 148, comma 3, del TUIR, il decreto semplificazioni (passato all’esame dell’aula) accoglie le attività poste in essere da enti o casse aventi esclusivamente fine assistenziale (di cui alla lett. a, comma 2, dell’articolo 51 TUIR), tra quelle per le quali vi è una… (segue)

Come rimediare alla registrazione di una fattura elettronica intestata ad un altro soggetto

DOMANDA Seguo l’amministrazione di due aziende afferenti alla stessa proprietà, e lo scorso mese mi sono accorta che è stata erroneamente registrata nella contabilità dell’azienda A una fattura elettronica di acquisto intestata all’azienda B. Qual è la procedura da seguire in questi casi per correggere l’errore di registrazione? E’ possibile procedere all’emissione di una nota […]

L'articolo Come rimediare alla registrazione di una fattura elettronica intestata ad un altro soggetto proviene da Agenda Digitale.

Come rimediare alla  mancata indicazione del CIG nella fattura elettronica P

DOMANDA Ho effettuato un piccolo lavoro di consulenza per un Comune. Nella fattura elettronica avevo inserito il codice CIG a seguire la descrizione dell’oggetto ma mi sono reso conto che il format ha fatto saltare la parte finale della fase descrittiva che è proprio il codice CIG. Me ne sono accorto tardi. Purtroppo anche il Comune in questione […]

L'articolo Come rimediare alla  mancata indicazione del CIG nella fattura elettronica P proviene da Agenda Digitale.

E-fattura: il Dae fornisce la prova dell’esportazione

Le operazioni di esportazione per le quali si opta per la fatturazione elettronica prevedono, una volta ottenuto il codice della bolla doganale, l’emissione tramite il Sistema di Interscambio (SdI), inserendo un codice destinatario convenzionale. Sarà, infatti, il Documento di Accompagnamento… (segue)

La fornitura di servizi verso la società controllata

L’Agenzia delle entrate ha fornito, con la risposta n. 108 del 16 aprile scorso, ulteriori chiarimenti riguardanti le cause ostative del regime forfetario. Dal documento si desumono alcune rilevanti conferme, ma inevitabilmente le indicazioni sono foriere di altri dubbi che dovrebbero essere… (segue)

Forfettario. Ulteriori risposte delle Entrate

Fiscal News n. 72 - 2019

In data 23 aprile 2019 sono state pubblicate 14 risposte ad altrettante istanze di interpello in materia di accesso o mantenimento del regime forfettario (Legge 190/2014, come modificata dalla Legge 145/2018). Le risposte fornite dall’Agenzia delle Entrate ricalcano il tenore della Circolare 9/E del… (segue)

Corrispettivi, obbligo invio telematico e memorizzazione: le regole

Cosa succede all’obbligo dell’invio telematico dei corrispettivi dopo i provvedimenti numero 99297 e 99344 dell’Agenzia delle entrate, e la nuova versione delle specifiche tecniche per la trasmissione dei corrispettivi giornalieri: tutte le principali novità e la normativa

L'articolo Corrispettivi, obbligo invio telematico e memorizzazione: le regole proviene da Agenda Digitale.

Nota di credito fattura elettronica, quando richiederla

Nota di credito: non sempre è consigliato richiederla al proprio fornitore. Per eliminare i dubbi relativi alla procedura in questi primi mesi dall'avvio dell'obbligo di fatturazione elettronica, un vademecum utile per comprendere quando avanzare la richiesta e quando è meglio non farlo, alla luce della normativa

L'articolo Nota di credito fattura elettronica, quando richiederla proviene da Agenda Digitale.

730 precompilato. Deduzioni e detrazioni con compilazione assistita

Dal 10 maggio sarà possibile compilare l’intero quadro E

Quest’anno, la modifica del quadro E del 730 precompilato può avvenire integralmente secondo la modalità assistita; rispetto alla precompilata 2018, dal 10 maggio, sarà possibile ricorrere a tale modalità per tutto il “quadro E”, dunque, non solo per le sezioni I e II (oneri detraibili dal 19% al… (segue)

Strumenti finanziari derivati

Fiscal News n. 70 - 2019

Il principio contabile OIC 32 ha lo scopo di disciplinare i criteri per la rilevazione, classificazione e valutazione degli strumenti finanziari derivati, nonché le tecniche di valutazione del fair value degli strumenti finanziari derivati e le informazioni da presentare nella Nota Integrativa. (segue)

ICO: sanzionata azienda per poca trasparenza e consenso non informato

Marketing, informativa e consenso si confermano criticità da non sottovalutare

Il 9 aprile scorso l’autorità di controllo del Regno Unito (Information Commissioner’s Office, ICO) ha emesso un provvedimento sanzionatorio per 400.000 sterline (circa 460.000 euro) per aver illecitamente condiviso con terze parti i dati personali appartenenti a oltre 14 milioni di persone. Il… (segue)

eFattura: come rimediare alla omessa indicazione del bollo

DOMANDA Siamo impresa che emette fatture con esenzione art.10, pertanto applichiamo marca da bollo da euro 2,00. Ora il 23.04.2019 dobbiamo liquidare con F24 le marche da bollo per le fatture emesse nel 1° trimestre. Erroneamente per una fattura non è stata indicata la marca da bollo, pertanto stampando F24 dal sito dell’Ag. Entrate Fatture […]

L'articolo eFattura: come rimediare alla omessa indicazione del bollo proviene da Agenda Digitale.

RSS

Theme picker

Partecipa alla community