Search
× Search
.

Indicare una parola o una frase (tra virgolette). Durante l'inserimento sarà visualizzato l'elenco dei suggerimenti.

Cosa verificare prima di fare la conservazione

Data: giu 25, 2020
Commenti: 0
Autore: Claudio

Prima di fare la conservazione delle fatture elettroniche emesse e ricevute devi fare delle verifiche:
 

  • su "Documenti/Vendita" controlla lo stato dei documenti emessi, perché saranno versati in conservazione solo quelli con stato "Chiuso" o "Annullato"; se sono presenti documenti con altro stato questi non saranno versati sul pacchetto di conservazione;
     
  •  su "Documenti/Acquisto" controlla lo stato dei documenti ricevuti, perché saranno versati in conservazione solo quelli con stato "Registrato"; se sono presenti documenti con altro stato questi non saranno versati sul pacchetto di conservazione;
     
  • su "Documenti/Acquisti non processati" controlla che non siano presenti documenti;
     
  • verifica sul tuo cassetto fiscale (area riservata di Fatture e Corrispettivi) ed eventualmente chiedi al commercialista le credenziali, se ci sono altri documenti di acquisto o vendita (es. fatture GSE) da mettere in conservazione. Se nel tuo cassetto fiscale hai altri documenti di acquisto o vendita oltre a quelli presenti su fatturapertutti, scarica i file xml e metadato della fattura ed importali su fatturapertutti.
Stampa
Tags:

Commenta

This form collects your name, email, IP address and content so that we can keep track of the comments placed on the website. For more info check our Privacy Policy and Terms Of Use where you will get more info on where, how and why we store your data.
Aggiungi commento

Theme picker

Terms Of UsePrivacy StatementCopyright 2022 by K2 Innovazione srl | P.Iva: 00540880861
Back To Top