Fattura Per Tutti - La Fattura Elettronica Gratis
Search
× Search


 Blog

Prorogato il versamento delle imposte del 16 marzo 2020

Data: mar 14, 2020
Categorie: Blog, Normativa, News
Commenti: 0

Novità per il sostegno economico per tutti i settori

Con i comunicati stampa di ieri del Ministero dell'Economia e delle Finanze e dell'Agenzia delle Entrate, si concretizzano alcune delle indicazioni del governo in merito alle misure fiscali da adottare per la tutela delle imprese in questo difficile momento legato alla grave emergenza sanitaria del nostro territorio. 

Dopo questi comunicati stampa seguirà infatti un decreto che indicherà i dettagli in merito alla proroga dei termini relativi ai versamenti fiscali previsti per il 16 marzo 2020 ed inoltre indicherà le misure fiscali a sostegno delle imprese e dei professionisti. 

Di seguito vi riportiamo i comunicati stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze e dell'Agenzia delle Entrate.

Coronavirus: prorogati termini versamenti fiscali 16 marzo, nuove scadenze e sospensioni in
prossimo decreto legge
I termini relativi ai versamenti previsti al 16 marzo saranno differiti con una norma nel decreto
legge di prossima adozione da parte del Consiglio dei Ministri, relativo alle misure per il
contenimento degli effetti dell'epidemia di Covid-19. Il decreto legge introdurrà anche ulteriori
sospensioni dei termini e misure fiscali a sostegno di imprese, professionisti e partite IVA colpite
dagli effetti dell’emergenza sanitaria.

Fonte: Ministero dell'Economia e delle Finanze

Fisco: Agenzia entrate, pronti a nuovo calendario versamenti

Il direttore generale di Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini, ha dato disposizioni a
tutte le strutture di rimodulare le proprie attività in base a quanto previsto dal comunicato
del ministero dell’Economia e delle Finanze di oggi relativamente al differimento dei
versamenti del 16 marzo 2020, in attesa del decreto legge relativo alle misure per il
contenimento degli effetti del Covid-19 e della relativa pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. 

Fonte: Agenzia delle Entrate

Inoltre, per rendere ancora più complete le misure di sostegno a tutto il territorio nazionale sono previsti i seguenti interventi:

  • Congedi e voucher per 1 milione di famiglie con figli a casa;
  • Stop mutui prima casa fino a 18 mesi e aiuti per affitto;
  • Estensione della cassa integrazione a tutti i dipendenti, a prescindere dalla dimensione dell’impresa;
  • Per i lavoratori autonomi, indennizzo di 500-600 euro;
  • Potenziamento del Fondo di garanzia per le Pmi;
  • Stop mutui prima casa fino a 18 mesi e aiuti per affitto;
  • Ipotesi di un fondo per il pagamento delle bollette di luce, gas, acqua;
  • Slitta di 3 mesi la scadenza della revisione auto;
  • Un voucher per il rimborso per gli spettacoli;
  • Previsto un fondo di sostegno per il trasporto aereo.

 

Prova Gratis 60 giorni

 

Tags:
Valutazione:
5.0

Commenta

This form collects your name, email, IP address and content so that we can keep track of the comments placed on the website. For more info check our Privacy Policy and Terms Of Use where you will get more info on where, how and why we store your data.
Aggiungi commento

Theme picker

 


Partecipa alla community

  

Avvia una chat Whatsapp

Manuale d'uso

Terms Of UsePrivacy StatementCopyright 2023 by K2 Innovazione srl | P.Iva: 00540880861 - REA EN39798 - Cap.Soc.100.000,00 € i.v
Back To Top