Blog

 Blog

Come fare una fattura elettronica di un'ordine di acquisto elettronico ricevuto dalla Pubblica Amministrazione (settore sanitario/SSN)

Da febbraio 2020 se vuoi essere pagato dalla PA devi rispettare le nuove regole

In base a quanto definito dalla legge di Bilancio 2018 dal 1 febbraio 2020 tutti gli ordini di acquisto degli Enti del Servizio Sanitario Nazionale devono essere trasmessi in uno specifico formato elettronico e trasmessi all'NSO (Nodo di Smistamento Ordini). Per saperne di più leggi il nostro articolo in merito alle Novità su Ordini elettronici e fattura elettronica, il nodo di smistamento ordini (NSO).

Il tuo cliente è un'Ente del Servizio Sanitario Nazionale?

Nel momento in cui devi emettere la fattura elettronica per il bene venduto o la prestazione, la normativa prevede che all'interno della fattura stessa devono essere presenti i riferimenti dell'ordine di acquisto elettronico

I dati da inserire nella fattura elettronica sono:

  • l'identificativo di chi ha emesso l'ordine (il cliente), campo "EndpointID dell'ordine elettronico;
  • l'identificativo dell'ordine (numero ordine assegnato dal cliente), campo "ID" dell'ordine elettronico;
  • la data dell'ordine, campo "IssueData" dell'ordine elettronico.

L'identificativo del cliente (chiamato EndpointID), nel caso in cui il cliente è una Pubblica Amministrazione, è formato dal codice 0201 seguito dall'indice della Pubblica Amministrazione (codice univoco ufficio) separato dai due punti " : ", il codice va preceduto e seguito dal #. Ad esempio #0201:UFW31R#.

Come inserire i dati dell'ordine elettronico nella fattura elettronica creata su fatturapertutti

 

All'interno della fattura, clicca su parametri documento ed imposta la voce riferimenti collegati in "si".

Image

Image

 

Vai nella sezione Riferimenti e quindi su Generali/documenti, clicca il simbolo  ed inserisci i dati dell'ordine elettronico. 

Image

 

Inserisci la data dell'ordine nel campo "data", l'identificativo dell'ordine nel campo "Numero" e l'identificativo del soggetto che ha emesso l'ordine va inserito nel campo "Commessa Convenzione"

 

Image


Ma il CIG e il CUP?

Ovviamente rimangono obbligatori per evitare lo scarto da parte della PA e per farti pagare. Per sapere come inserire in fattura il CIG e CUP clicca qui

 

Con fatturapertutti sei pronto a gestire da subito gli ordini elettronici trasmessi all'NSO, potrai ricevere gli ordini elettronici della Pubblica Amministrazione che ti ha inoltrato l'NSO, potrai stampare gli ordini elettronici e gli stessi ordini elettronici ti verranno conservati a norma di legge. 


Potrebbe interessarti anche:

Ordine elettronico dal NSO (nodo smistamento ordini) - guida e istruzioni operative

Come ricevere gli ordini di acquisto elettronici della Pubblica Amministrazione (settore sanitario)

Scarica il tuo canale di trasmissione per ricevere gli ordini dall'NSO (Nodo Smistamento Ordini)

Cos’è il codice identificativo/destinatario NSO (canale ricezione ordini NSO)

 

Per approfondimenti scarica il documento completo con le specifiche tecniche:

Ordini elettronici NSO Regole tecniche

 

Con fatturapertutti puoi emettere da subito tutte le tue fatture in modo semplice e veloce, le gestirai quindi in modo ordinato e sempre con la possibilità di avere numerose statistiche dei tuoi dati. 

 

Prova Gratis 60 giorni

 

Stampa
Data: set 17, 2019,
Commenti: 0,
Autore: Claudio

Documenti scaricabili

Commenta

This form collects your name, email, IP address and content so that we can keep track of the comments placed on the website. For more info check our Privacy Policy and Terms Of Use where you will get more info on where, how and why we store your data.
Aggiungi commento

Theme picker

Partecipa alla community